Connettiti con noi

News

Ultimissime Juve 30 gennaio: Samp battuta, nel mirino la Coppa Italia

Pubblicato

su

Ultimissime Juve LIVE, tutte le notizie del giorno in tempo reale. Ultima ora del giorno sabato 30 gennaio 2021

Ultimissime Juve, le notizie del giorno: 30 gennaio 2021


Pirlo: «Era la Juve che volevo vedere»

Ore 21.00 – Dopo la vittoria contro la Sampdoria, Andrea Pirlo, ha parlato ai microfoni di Juventus TV.

LA GARA – «Era la Juve che volevo vedere. Complimenti ai ragazzi, abbiamo fatto una partita di squadra e volevamo raggiungere la vittoria contro la Samp che veniva da risultati positivi. Abbiamo approcciato al meglio. Potevamo chiuderla nel primo tempo con le occasioni trovate». 

Bentancur: «Ho ritrovavo la forma che volevo, sto bene»

Ore 20.30 – Rodrigo Bentancur ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo Sampdoria-Juve.

PRESTAZIONE – «Ho ritrovato la forma fisica che volevo, lo ha spiegato anche il mister. Mi sento bene, come tutti lì in mezzo».

Chiellini: «Stiamo crescendo, abbiamo 20 giorni di fuoco da vivere»

Ore 20.25 – Intervenuto ai microfoni di Sky SportChiellini ha parlato dopo Sampdoria Juve. Le parole del difensore.

LA GARA – «L’importanza di questa partita era chiara. Vogliamo lottare fino alla fine per lo scudetto. Abbiamo fatto una partita da Juve, dovevamo chiuderla prima. Chiudiamo un gennaio positivo con un solo passo falso. Stiamo crescendo, ora abbiamo 20 giorni di fuoco belli da vivere. Ora siamo quasi tutti, manca solo Paulo».

Caso Suarez, la FIGC: «Sussiste segreto istruttorio, gli atti a fine indagine»

Ore 15.40 – La FIGC ha diramato un comunicato relativo all’ormai celebre caso Suarez per fare chiarezza sulle indagini in corso.

«In relazione alle notizie di stampa in ordine alle iniziative assunte dalla Procura Federale con riferimento all’indagine della Procura della Repubblica di Perugia sul caso Suarez, si precisa che il Procuratore Federale, sin dal settembre scorso, ha formalmente richiesto la trasmissione degli atti al Procuratore della Repubblica di Perugia per le esigenze del procedimento disciplinare sportivo.Il Procuratore di Perugia Dott. Raffaele Cantone, ritenendo la sussistenza del segreto istruttorio, ha negato l’ostensione degli atti dell’indagine penale ai sensi dell’art. 329 del codice di procedura penale, riservandosi di trasmetterli alla fine dell’indagine ancora in corso, allorquando, in base al codice di procedura penale, sarebbero cessate le esigenze correlate al segreto istruttorio fissato dalla legge.

Tanto rilevato è evidente che la Procura federale della FIGC, in base alle norme delle leggi dello Stato e del vigente Codice di Giustizia Sportiva non può che rispettare le determinazioni dell’Autorità giudiziaria ordinaria, nello spirito di proficua collaborazione istituzionale che ha sempre improntato i rapporti tra Organi di giustizia ordinaria ed Organi di giustizia sportiva».

Precedenti Sampdoria-Juve: ecco quale è il risultato più frequente

Ore 14.40 – NUMERO 126 126º confronto in Serie A tra Sampdoria e Juventus: avanti i bianconeri nel bilancio per 62 successi a 26 – 37 pareggi completano il quadro.

NON SI PAREGGIA DA… Sampdoria e Juventus non pareggiano in Serie A da dicembre 2014 – da allora 10 successi bianconeri e due blucerchiati.

TUTTAVIA, L’1-1… Il risultato più frequente tra Sampdoria e Juventus in Serie A è l’1-1, finale di 19 incontri – il più recente è proprio quello del dicembre 2014.

ATTENTI ALLA SAMP A GENOVA La Sampdoria ha vinto due delle ultime tre sfide interne di Serie A contro la Juventus, trovando tuttavia la sconfitta nella più recente (1-2 nel dicembre 2019 con le reti di Caprari, Dybala e Ronaldo).

8 SFIDE SENZA PAREGGI Juventus e Sampdoria non hanno chiuso in parità nessuna delle ultime otto sfide di Serie A disputate in casa dei blucerchiati (tre successi casalinghi e cinque esterni nel parziale): l’ultimo pareggio risale a gennaio 2011, a reti inviolate con Buffon tra i pali bianconeri e Curci a difendere la porta dei liguri.

Pirlo lo ha chiesto alla squadra prima di Sampdoria-Juve: mai successo

Ore 12.30 – Dopo il 2-0 sul Bologna nell’ultimo turno la Juventus potrebbe registrare due clean sheet di fila in Serie A per la prima volta da giugno 2020.

Andrea Pirlo tiene particolarmente alla porta inviolata perché è convinto che possa dare fiducia e solidità a tutta alla squadra. Ecco perché chiederà ai suoi difensori grandissima attenzione nel match con la Sampdoria.

Sampdoria-Juve, turno di riposo per De Ligt? La possibile scelta di Pirlo

Ore 11.30 – Matthijs De Ligt potrebbe beneficiare di un turno di riposo contro la Sampdoria. Le probabili formazioni di Sampdoria-Juve danno attualmente in vantaggio Giorgio Chiellini insieme a Bonucci e Danilo.

Il centrale olandese, come dichiarato da Andrea Pirlo in conferenza stampa, non è al meglio e dunque potrebbe restare in panchina e recuperare completamente per la gara contro l’Inter.

Calendario Juve: 17 giorni di fuoco. Solo big match per i bianconeri

Ore 10.30 – La Juventus affronterà in 17 giorni solo big match: tra Serie A, Coppa Italia e Champions League, Pirlo si gioca una grande fetta della sua annata. Ecco nel dettaglio il calendario dei prossimi 17 giorni a partire da oggi contro la Sampdoria per arrivare al Porto.

CALENDARIO JUVE
30/01 Sampdoria-Juve
02/02 Inter-Juve Semifinale d’andata Coppa Italia
06/02 Juve-Roma
09/02 Juve-Inter Semifinale di ritorno Coppa Italia
13/02 Napoli-Juve
17/02 Porto-Juve Andata Ottavi Champions League

Khedira resta alla Juve? Lo strano caso del centrocampista tedesco

Ore 08.50Andrea Pirlo ne ha parlato anche ieri in conferenza stampa e a due giorni dalla chiusura del mercato potrebbe esserci una novità. Qualora il centrocampista dovesse rimanere alla Juventus, non è da escludere secondo il Corriere Torino un suo reintegro in rosa. Il tedesco percepisce un ingaggio da 6 milioni di euro a stagione.

Carrera: «Pirlo mi stupisce, ha già vinto un trofeo e non è scontato»

Ore 08.40Massimo Carrera parla della Juventus in un’intervista su Tuttosport. CLICCA QUI PER LE SUE PAROLE

Furto in casa McKennie: i ladri entrati durante Juve-Spal

Ore 08.20 – Brutta disavventura per Weston McKennie, come riporta La Stampa. Il centrocampista della Juventus è entrato negli ultimi minuti della gara di Coppa Italia contro la Spal. La sorpresa però è stata al suo ritorno a casa nella stessa serata di mercoledì: dei ladri si sono introdotti in casa ed hanno rubato abbigliamento e scarpe del suo sponsor tecnico al centrocampista della Juve.

Probabili formazioni Sampdoria-Juve: le possibili scelte di Pirlo

Ore 08.00 – La Juventus scende in campo alle 18 contro la Sampdoria a Marassi per la prima gara del girone di ritorno in Serie A. Pochi dubbi di formazione per Andrea Pirlo: unico ballottaggio al momento aperto quello tra Giorgio Chiellini e Matthijs De Ligt con l’olandese non al meglio, mentre in avanti scelte obbligate con Ronaldo e Morata unici disponibili. CLICCA QUI PER LA PROBABILE FORMAZIONE

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine di oggi

Continua a leggere
Advertisement