Valentina racconta papà Max: «Voleva tornassi a casa alle 11» – VIDEO e FOTO

Valentina Allegri, la figlia di mister Massimiliano, racconta in una intervista i retroscena della convivenza col padre

La vita da figlia di… è sempre un po’ più dura di quanto sembra. Anche quando sei la figlia di Massimiliano Allegri, un sergente di ferro in campo, negli spogliatoi… e pure in casa. A raccontarlo nel corso di una intervista a Il Giornale sua figlia Valentina, che ha spiegato: «Mio padre? Io gli sono molto legata. A 16 anni sono voluta andare a vivere con lui, per conoscerlo meglio. Anche se poi… anche quando avevo già 18 anni, voleva che la sera tornassi a casa alle 11, non più tardi».

Insomma, per Valentina, che adesso intrattiene una relazione con Piero Barone, cantante del trio musicale Il Volo, avere a che fare con papà Max non è propriamente una passeggiata… «Devo laurearmi perché mio padre ci tiene davvero. Di sicuro il calcio non sarà mai il mio lavoro. In realtà, mi piacerebbe recitare… e magari aprire una mia accademia teatrale. Con il cognome che porto sarebbe fin troppo facile entrare nel mondo dello spettacolo con un reality show. Ma la popolarità non è quello che desidero. Voglio imparare un mestiere, farlo bene, ed essere valutata per quello che so fare». Brava Vale!