Van der Vaart ‘punge’ Cristiano Ronaldo, ma le sue parole contengono un errore

© foto www.imagephotoagency.it

Rafael van der Vaart, ex calciatore olandese, ha svelato un retroscena su Cristiano Ronaldo. Ma le sue parole contengono un errore

Nella sua rubrica sul Daily Mail, Peter Crouch ha videochiamato su Zoom Rafael van der Vaart. L’ex calciatore olandese, tra le altre, ha svelato un episodi relativo a Cristiano Ronaldo risalente ai tempi del Real Madrid.

«Molti attaccanti sono così egoisti… Io ho giocato con Cristiano Ronaldo, una volta abbiamo vinto 6-0 in casa contro lo Sporting Gijon, Io ho segnato una tripletta, ma lui non ha segnato e nello spogliatoio era così arrabbiato… Normalmente, fossimo stati io e te, ci saremmo bevuti una birra».

Nelle dichiarazioni di Van der Vaart, però, ci sono due errori: il primo è che in quella partita il risultato finale fu di 7-1; in secondo luogo, Cristiano Ronaldo non giocava ancora al Real Madrid in quella stagione, bensì vestì la casacca dei blancos l’anno successivo.

Condividi