Van Gaal: «Pirlo il miglior calciatore italiano, ora avrà grandi idee»

juve pirlo
© foto www.imagephotoagency.it

Louis Van Gaal parla di Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus: ecco le dichiarazioni del tecnico olandese al riguardo

Louis Van Gaal, intervistato dal Corriere Torino, ha parlato di diversi temi caldi in casa Juve, da Andrea Pirlo a Matthijs De Ligt.

JUVENTUS«La Juventus del 1996 era più forte di questa, non lo dico io ma i risultati. Quella ha vinto, questa no. Non ancora. E chi vince ha sempre ragione».

PIRLO «Pirlo è stato senza dubbi il miglior giocatore italiano, aveva visione, tecnica, tutto. Ora avrà grandi idee e campioni del suo calibro hanno sempre dei crediti nello spogliatoio. Ma riparte da zero: si tratta di gestire persone e nella cultura latina i giocatori pensano prima a se stessi poi alla squadra, raramente capita il contrario. La difficoltà sta nel dare a ciascuno la giusta attenzione nel modo corretto. E poi muoversi con autorevolezza e coerenza davanti al gruppo».

DE LIGT«Avevo detto che qui poteva diventare il migliore difensore del mondo e lo sta facendo, ha giocato tanto ma ora con Chiellini diventerà ancora più forte. Anche se il migliore olandese oggi è De Jong: Koeman a Barcellona lo farà giocare dove sa. Vedrete».

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: prime pagine quotidiani sportivi – 18 settembre 2020

Condividi