Varriale punge la Juve: «Le regole sono regole e valgono per tutti»

Iscriviti
varriale
© foto Twitter - @realvarriale

Enrico Varriale ha parlato della questione positivi-Juve e sulla partenza dei bianconeri da Torino per la partita di stasera a San Siro

Con un posto pubblicato su Twitter, Enrico Varriale ha commentato la questione Tamponi-Juve, dopo la notizia della positività di due giocatori bianconeri e la successiva partenza per San Siro. Le parole del giornalista.

«Se oggi la Asl di Torino impedisse a Juventus di partire, Milan-Juve non si dovrebbe giocare. Le regole sono regole e valgono per tutti. Pirlo è uomo di sport come Gattuso e quindi comunque vorrebbero giocare. Ma la tutela della salute conta più di una partita. Sempre».

LEGGI ANCHE: Pistocchi su Milan-Juve: «In caso di focolaio l’ASL non lo avrebbe fatto»

 

Condividi