Veronesi: «Troviamo un modo per riportare Pogba alla Juventus»

© foto www.imagephotoagency.it

Veronesi: «Troviamo un modo per riportare Pogba alla Juventus». Lo scrittore tifoso bianconero ha un solo desiderio

Sandro Veronesi, celebre scrittore e tifoso della Juventus, è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport.

TIFO JUVE – «È un amore che dura da 56 anni, una cosa seria. La Juve è la squadra del riscatto sociale, dei terroni. La Juve dava e dà filo da torcere a tutti: è come vorremmo essere, sempre competitivi. Io l’ho scelta per essere una volta in maggioranza, in una forza preponderante. Ora è diverso. È venuta meno la matrice contadina della tifoseria. E poi noto un interismo crescente, doloroso e velenoso. Direi un isterismo più che un interismo, anche se la S e la N si scambiano spesso di posto. C’è stato interismo quando Allegri è stato mandato via con una buona fetta di tifoseria contenta. Inalberarsi sempre è il modo di non vincere».

SARRI-RONALDO – «Fare una squadra che funzioni è difficile e mettere assieme Sarri e Ronaldo ha significato aumentare la difficoltà. Quando Ronaldo protesta per un cambio, mette l’allenatore in difficoltà. Sarri non ha il grande passato di Zidane, che ha vinto quanto Ronaldo e può sopportare qualsiasi ghigno».

POGBA – «Io sono un romantico. Bisogna trovare un modo di portare Pogba, invece di spendere per l’ingaggio di giocatori come Rabiot. Finché non torna Pogba, io sento la sua mancanza».

Condividi