Polonia-Senegal 1-2, Szczesny e compagni sconfitti all’esordio

szczesny
© foto www.imagephotoagency.it

La Polonia esce sconfitta dalla gara di debutto nel Mondiale di Russia 2018: decisiva una svista di Szczesny

Termina con una sconfitta per la Polonia la seconda gara di giornata dei Mondiali. I biancorossi sono stati sconfitti dal Senegal con il punteggio di 1-2 ed il portiere juventino Wojciech Szczesny non ha certamente sfoderato una prestazione eccezionale, essendo in parte colpevole del secondo gol senegalese siglato dal torinista Niang.

Polonia-Senegal 1-2, la cronaca in diretta

94′ Finisce il match: il Senegal sconfigge la Polonia e si porta in testa al Girone H insieme al Giappone vittorioso sulla Colombia.

87′ A pochi giri d’orologio dal termine rientra in partita la Polonia grazie al sigillo di Krychowiak.

60′ Clamorosa svista della Polonia che subisce il raddoppio dell’attaccante del Toro Niang. Retropassaggio goffo di Krychowiak, il senegalese anticipa l’uscita di Szczesny e mette dentro lo 0-2.

46′ E’ iniziata la seconda frazione

45+2′ Termina qui la prima frazione

38′ Il Senegal passa in vantaggio. Cionek devia maldestramente una conclusione innocua di Gana che spiazza Szczesny e si rileva fatale per la Polonia.

1′ E’ iniziata la sfida

Polonia-Senegal, le formazioni ufficiali

POLONIA (4-4-2): Szczesny; Rybus, Pazdan, Cionek, Piszczek; Grosicki, Zielinski, Krychowiak, Blaszczykowski; Lewandowski, Milik. 

SENEGAL (4-2-3-1): Kh. Ndiaye; Sabaly, Wague, Koulibaly, Sané; A. Ndiaye, Gana; Mane, Isamaila, Niang; Diouf.