Vignola a RBN: «Ronaldo ha dimostrato di essere al top della condizione»

© foto www.imagephotoagency.it

Beniamino Vignola, ex giocatore bianconero, commenta vari temi del momento della Juve: le sue parole

Ai microfoni di Radio Bianconera, è intervenuto l’ex giocatore bianconero Beniamino Vignola.

SPAL JUVE«Abbiamo avuto queste due partite che dovevano essere per noi due allenamenti, due partite che potevano servire per recuperare anche un po’ di condizione psicologica oltre che fisica. Adesso si comincia a fare sul serio. È una vittoria importante perché ci tiene là davanti e ci dà tranquillità in vista di questo tour di partite particolarmente impegnativo».

LIONE «Nelle ultime gare avevo visto una Juve spenta dal punto di vista fisico, era importante ritrovare la brillantezza anche perché le avversarie non si fermano. Abbiamo recuperato giocatori importanti e alcuni hanno avuto modo di fare turnover, ad esempio Bonucci che le aveva giocate quasi tutte. Il ritorno di Chiellini è molto importante dal punto di vista psicologico, visto anche il supporto che può dare a livello difensivo. Quando si resta fuori così tanto tempo non è facile, si ha sempre paura di problemi fisici. Poi se il fisico sta bene ci vuole poco a tornare quello di prima».

RONALDO «Continua a stupire, è diventato veramente importante per questa squadra anche perché ogni domenica fa gol. Quando si è lì sul rettangolo verde non è facile. Ha dimostrato di essere al top della condizione».

Condividi