Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Vlahovic Juve, Commisso: «Non mi faccio ricattare. Prima devono parlare con noi»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Vlahovic Juve: Rocco Commisso è tornato a parlare del futuro dell’attaccante. Le dichiarazioni del presidente della Fiorentina

Rocco Commisso è tornato a parlare anche di Dusan Vlahovic nell’intervista rilasciata a Tutti Convocati, su Radio24.

Le sue dichiarazioni sull’obiettivo della Juventus.

VLAHOVIC – «Non posso dire quale sarà il suo futuro, non siamo alla fine della storia. So solo che dopo 7 partite dopo il mio annuncio ha fatto 7 gol. Ho motivato il ragazzo, vuole dimostrare di essere forte e di essere un professionista qual è. Mi piace il ragazzo, è una brava persona e sta portando avanti la squadra. Procuratori? Non mi faccio ricattare da nessuno. Juve? Non so se lo vuole, ma voglio dire a tutte le squadre interessate che il cartellino di Vlahovic è della Fiorentina, devono parlare prima con noi e poi con il procuratore. È una cosa che si deve rispettare».

CLICCA QUI PER LE DICHIARAZIONI INTEGRALI DI COMMISSO