Connettiti con noi

Hanno Detto

Plusvalenze Juve, Commisso non ci sta: «Le regole devono essere uguali per tutti»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Plusvalenze Juve: anche Rocco Commisso si è espresso sul caso degli ultimi giorni. Le parole del presidente della Fiorentina

Intervenuto a Tutti Convocati, su Radio24, Rocco Commisso ha anche parlato del caso plusvalenze.

Il suo commento anche sulla Juventus.

REGOLE SULLE PLUSVALENZE – «Le plusvalenze sono per lo più profitti nella carta, ma non è detto che i soldi si muovano. Qui sono stati fatti profitti sui bilanci per rientrare con le regole del fair-play, come era stato fatto anche con il Milan. Per come la vedo io questo non è giusto. I profitti delle società devono riflettere i soldi che sono davvero a disposizione. Ho sentito che la Juve ha fatto milioni e milioni di plusvalenze. Come succede questo? Certe cose si possono fare solo fino ad un certo punto. Negli ultimi mesi il valore della società Juventus ha perso un miliardo di euro in borsa. Questa cosa mi influenza perché io competo con queste squadre, io guardo alla Fiorentina e le regole devono essere uguali per tutti».

CLICCA QUI PER LE DICHIARAZIONI INTEGRALI DI COMMISSO