Connettiti con noi

News

Vlahovic sarà in grado di replicare il numero di gol segnati nella precedente stagione?

Pubblicato

su

Vestendo la maglia della Fiorentina, il giocatore serbo ha segnato ben 20 gol nella precedente stagione di serie A 2021, stabilendo il record del numero di reti più alto mai conseguito da un giocatore della Viola.

Ora che Dusan Vlahovic è capocannoniere della Juventus riuscirà a replicare, o addirittura a battere il primato da lui stesso raggiunto?

I quattro anni nella Fiorentina

L’altissimo Dusan Vlahovic è approdato alla Fiorentina nel 2018, voluto insistentemente dal direttore sportivo Pantaleo Corvino. Il serbo ha quindi militato con la maglia viola per quattro anni, fino alla stagione 2021, permettendo alla Fiorentina una serie di successi indimenticabili, tra cui la vittoria a Torino contro la Juventus del 22 dicembre 2020, imbattuta in casa da 12 anni.

Ha chiuso la stagione 2020/2021 con un totale di 21 reti segnate in 40 match disputati, mentre nella stagione successiva ha riportato ben 20 reti in 24 incontri. Si tratta di numeri impressionanti, che aiutano a comprendere le grandi capacità di gioco dell’attaccante serbo. Gli appassionati di scommesse sportive ricorderanno perfettamente quanto i bookmakers  dessero per scontate le reti di Vlahovic durante gli incontri nei quali presenziava, e questo valeva sia per i principali siti di betting che per i casinò che offrono bonus benvenuto senza deposito

Replicare il record con la maglia bianconera

A partire dall’estate 2022 Vlahovic è entrato a far parte della famiglia bianconera, infiammando immediatamente l’animo dei tifosi nel match contro La Spezia del 31 agosto. In quell’occasione, al nono minuto di gioco, il serbo è riuscito a segnare un meraviglioso gol da punizione, contribuendo al risultato finale di 2 reti a 0.

Nonostante il periodo critico per la Juventus, tanto che si parla di una sostituzione dell’allenatore della squadra, al momento sono ben 4 le reti segnate durante un totale di 8 incontri disputati nel campionato di serie A. Questi numeri lasciano ben sperare per il futuro, e possiamo immaginare che l’attaccante non abbia intenzione di lasciare il proprio record imbattuto, ma anzi potremmo assistere ancora prima della fine del campionato un numero di reti ancora più alto rispetto alla scorsa stagione.

I prossimi incontri

Siamo abbastanza certi che Dusan Vlahovic saprà far valere la propria bravura tecnica durante i prossimi incontri con la maglia bianconera, risollevando le sorti della squadra che attualmente vive un periodo di sconfitte senza precedenti. Oltre alla serie A italiana è necessario concentrarsi sulle competizioni estere, come la Champions League. Dopo la sconfitta subita dal PSG lo scorso 6 settembre, occorre che il team di Allegri punti il piede sull’acceleratore e cominci a regalare ai tifosi una nuova serie di successi.

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.