Young Boys-Manchester United 0-3, super Pogba: due gol e un assist

pogba
© foto www.imagephotoagency.it

Young Boys-Manchester United, prima giornata Champions League girone H: risultato, tabellino, sintesi, moviola e pagelle della partita

Non c’è solo Valencia-Juventus a giocare nel girone H di Champions League. In contemporanea al match del Mestalla si giocherà anche il match tra Young Boys e Manchester United, le altre rivali del gruppo della Juventus. I Red Devils partono come favoriti, gli svizzeri non vogliono sfigurare davanti al proprio pubblico.


Young Boys – Manchester United, sintesi e moviola

8′ Occasione Hoarau – Hoarau colpisce di testa, palla fuori di poco. Prima occasione per lo Young Boys

14′ Conclusione Lukaku – Pogba pesca Lukaku, il suo tiro sfiora il palo sulla sinistra

16′ Occasione Camara – Young Boys vicino al gol con Camara che tira dalla distanza, de Gea si immola

22′ Palo Rashford – Assist di Shaw per Rashford, il tiro si spegne sul palo sinistro

34′ Tiro Fassnacht – Il calciatore dello Young Boys calcia da fuori area, de Gea para

35′ Gol Pogba! – United in vantaggio con un gran gol di Pogba che si infila sul sette.

44′ Doppietta Pogba! – Il Manchester United riceve il calcio di rigore dopo il fallo di mano di Mbabu, al tiro si presenta Pogba che non sbaglia

10′ st Occasione Assale! – Lo Young Boys si fa vedere in avanti con Assale in area, calcia da posizione invitante ma abbondantemente fuori

21′ st Gol Martial! – Lo United si porta sul 3-0 con Pogba che serve un assist a Martial, il suo tiro viene deviato in rete

36′ st Occasione Mata! – Lo spagnolo tira una vera e propria bomba dal centro area, il pallone va largo sulla sinistra

48′ st – Gol annullato Mata! Mata segna il 4-0, l’arbitro annulla per fuorigioco


L’uomo partita: Paul Pogba

Il francese si rende protagonista di un match impeccabile, con due gol e un assist.


Young Boys – Manchester United 0-3, risultato e tabellino

Reti: 35′ Pogba, 44′ rig. Pogba, 21′ st Martial

Young Boys (4-4-2): von Ballmos; Mbabu, Camara, von Bergen, Benito; Fassnacht (20′ st Ngamaleu), Sow (14′ st Aebischer), Sanogo Junior, Sulejimani; Hoarau (29′ st Nsame), Assale. All. Seoane

Manchester United (4-3-3): de Gea, Dalot, Smalling, Lindelof, Shaw; Fred (24′ st Fellaini), Matic, Pogba (30′ st Pereira); Martial, Lukaku, Rashford (24′ st Mata). All. Mourinho

Ammoniti: 4′ st Fred, 38′ st Assale

Articolo precedente
ronaldoEspulsione Ronaldo: Brych protagonista in negativo come a Cardiff – VIDEO
Prossimo articolo
Moviola Valencia-Juventus: follie di Brych su Ronaldo e Rugani – VIDEO