Young: «La mia speranza è di contribuire al successo dell’Inter»

© foto www.imagephotoagency.it

Young: «La mia speranza è di contribuire al successo dell’Inter». Il recente acquisto dei nerazzurri sui suoi obiettivi a Milano

Ashley Young, esterno dell’Inter, ha parlato in un’intervista attraverso i canali ufficiali del club nerazzurro rilasciando alcune dichiarazioni.

RUOLO – «Nella mia carriera ho saputo cambiare e reinventarmi diverse volte, anche perché ho avuto allenatori che hanno capito che avrei potuto coprire diverse posizioni in campo».

ATTITUDINE – «La mia attitudine è quella di scendere in campo, dare il 100% mettendomi a servizio della squadra e dell’allenatore, è quello che ho sempre fatto e che voglio fare. Ricordo quando Paul Ince arrivò all’Inter, i tifosi lo adoravano. La passione che metteva in campo e la sua voglia di vincere erano incredibili».

SERIE A – «Ho sempre visto partite del campionato italiano, da quando ero bambino, e mi ha sempre incuriosito, mi sono chiesto se un giorno avrei avuto l’opportunità di giocarci e adesso sono qui. Vivere questo club giorno dopo giorno è fantastico e la mia speranza è di contribuire al suo successo. Penso ai calciatori che hanno vestito questa maglia e ai trofei che questa società ha conquistato e vorrei far parte di questa grandissima storia».