Zaccheroni: «CR7-Suarez-Dybala? Mal di pancia appena uno non gioca»

Iscriviti
zaccheroni
© foto www.imagephotoagency.it

Zaccheroni: «Ronaldo-Suarez-Dybala? Mal di pancia appena uno non gioca». Le dichiarazioni dell’ex allenatore della Juventus

Alberto Zaccheroni, ex allenatore della Juventus, è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport.

SCUDETTO – «Vedo sempre la Juve sopra le altre, soprattutto per le alternative che ha. All’inizio ci saranno grandi motivazioni nei giocatori: quando arriva un allenatore nuovo tutti vogliono mettersi in mostra. Pirlo? Mi auguro che faccia bene, da giocatore aveva la mente aperta ed era portato al gioco propositivo. Sarà dura? Non è mai facile con squadre del genere, ma hai un organico talmente ampio e qualitativo che la gestione dei giocatori diventa decisiva. Insieme con il collocare nella posizione dove si esaltano quei due o tre che fanno le differenza. Kulusevski? In una squadra molto tecnica, uno che ha anche gambe oltre che qualità ci sta bene. Sarà il primo a sobbarcarsi una corsa in più per chi ti fa vincere la partita».

SUAREZ – «Detto che a me Higuain piace tantissimo e lo prenderei al volo, come accoppiata va benissimo solo ritorniamo alla Juve di quest’anno. Col mal di pancia di qualcuno se non gioca. Ronaldo-Suarez-Dybala si può, ma devi restringergli il raggio d’azione, perché con troppo campo da coprire perderebbero in efficacia. Anche Dybala, più giovane, perde in brillantezza negli ultimi metri se deve rientrare. Con tre così davanti o hai 4 centrocampisti a supporto o loro devono rientrare e non rendono al massimo».

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: prime pagine quotidiani sportivi – 10 settembre 2020

Condividi