Zaccheroni: «Juve, rosa superiore alle altre. Ecco qual è il problema di Pirlo»

Iscriviti
zaccheroni
© foto www.imagephotoagency.it

Alberto Zaccheroni, ex tecnico della Juve, parla della lotta scudetto in Serie A. Le sue parole

Ospite di Sky Sport, Zaccheroni ha analizzato il momento delle squadre di Serie A verso la lotta scudetto. L’ex tecnico della Juve parla in questo modo.

SCUDETTO«Sono certo che in questa stagione possa succedere di tutto. È un campionato che non abbiamo mai vissuto, anche solo i 5 cambi consentono di stravolgere le partite. Non sapremo mai che squadra andremo ad affrontare, con quali uomini. Questo inizio campionato ci ha dato questa certezza. In un campionato del genere, un Milan che parte in grande condizione fisica e mentale e sta continuando in fiducia, lo dovremo vedere nel momento in cui gli si chiede qualcosa in più. Non tutti hanno grande esperienza. Questo Milan sta giocando molto bene, la squadra ha tante soluzioni».

JUVE«A me sembra che il Milan e il Napoli siano quelle che giocano con maggior fiducia ed entusiasmo. La Juve ha un organico ancora secondo me superiore alle altre, però ha cambiato allenatore e a questo allenatore non è stata data la possibilità di far precampionato. Se non costruisci non raccogli. Per costruire ci vuole tempo e il precampionato è determinante».

PIRLO«Credo che per lui sia difficile gestire questa Juve che ha cambiato tanto».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le notizie bianconere di oggi

Condividi