Ultimissime Juve 30 ottobre: Pirlo attapirato, Ronaldo è guarito

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Ultimissime Juve LIVE, tutte le notizie del giorno in tempo reale. Ultima ora del giorno 30 ottobre 2020

Pirlo a Striscia la Notizia, Tapiro d’Oro per l’allenatore: le sue parole

Ore 21.30  -Andrea Pirlo ha ricevuto il Tapiro d’Oro da Valerio Staffelli di Striscia la Notizia peril suo avvio di stagione alla Juve. Dopo un breve inseguimento queste le dichiarazioni rilasciate dal tecnico alla guida della sua auto prima di varcare la soglia della Continassa.

Per fortuna le abbiamo portato il tapiro, le cose non stanno andando benissimo…
«Grazie, eh vabbé…»

Certo che con un fenomeno in squadra come Bernardeschi questa partenza…
«Siamo in rodaggio».

Non ha paura di non mangiare il panettone?
«No, sono tranquilissimo».

Voci di corridoio dicono che se perde la prossima rischia il posto
«No non credo, sono tranquillo e fiducioso».

Non sarete un po’ troppo Ronaldo dipendenti?
«È un giocatore importante, come lo è stato in passato per le altre squadre in cui ha giocato».

Le ha detto qualcosa dopo la frase sui tamponi?
«È arrabbiato, non gli ho detto niente. Sono cose che ha detto lui, andate a chiedere a lui».

Se non ci fosse il 3-0 a tavolino col Napoli sarebbe ancora peggio!
«Se non ci fosse, sarebbe da rigiocare però»

Tapiro rovinato, tapiro fortunato!
«Speriamo!»

Maurizio Lombardo lascia la Juventus: il comunicato ufficiale

Ore 20.00 – Importante novità nel quadro dirigenziale di Juventus: Maurizio Lombardo, General Secretary del club, ha raggiunto un accordo per la risoluzione consensuale del contratto dopo un percorso condiviso durato quasi 10 anni.

IL COMUNICATO – «Juventus Football Club comunica di aver raggiunto un accordo per la risoluzione consensuale del contratto con Maurizio Lombardo, General Secretary, che lascia il club dopo quasi dieci anni. Lombardo – arrivato alla Società all’inizio della stagione 2011-12 – con la sua professionalità ha contribuito alla gestione dell’area sportiva e ai numerosi successi conseguiti fino ad oggi. A Maurizio vanno i ringraziamenti di tutto il gruppo dirigente della Juventus e dei suoi colleghi».

Ronaldo tampone negativo: CR7 ci sarà contro lo Spezia? Ultimissime

Ore 19.00 – Cristiano Ronaldo è guarito dal Coronavirus. Dopo 19 giorni di isolamento domiciliare, il portoghese è risultato negativo al tampone di controllo. Ma il portoghese ora ci sarà domenica per la partita Spezia-Juve?

Come riportato da Paolo Aghemo a Sky Sport, domani Ronaldo ultimerà la visita d’idoneità sportiva, dopodiché potrà tornare ad allenarsi in forma individualeperché serve il secondo tampone per potersi aggregare di nuovo al gruppo. Tampone che farà anche l’intero gruppo squadra. Non si può dire ancora che torna ufficialmente contro lo Spezia.

Cristiano Ronaldo guarito dal Coronavirus: il comunicato ufficiale della Juve

Ore 18.00 – Attraverso il proprio sito ufficiale, la Juve ha comunicato che Cristiano Ronaldo è guarito dal Coronavirus. Tampone negativo per il fuoriclasse portoghese, che esce così anche dall’isolamento domiciliare.

«Cristiano Ronaldo ha effettuato il controllo con test diagnostico (tampone) per il Covid 19. L’esame ha dato esito negativo. Il giocatore dopo 19 giorni è pertanto guarito e non più sottoposto al regime di isolamento domiciliare».

Allenamento Juve: le ultime dalla Continassa in vista dello Spezia

Ore 17.00 – Attraverso il proprio sito ufficiale, la Juve ha fornito i dettagli dell’allenamento odierno in vista della partita di domenica contro lo Spezia.

«La Juventus si prepara ad affrontare la prima delle tre trasferte consecutive che la condurranno alla pausa per le Nazionali di novembre. Si comincia con la gara contro lo Spezia (seguiranno Ferencvaros e Lazio), in programma domenica 1° novembre,alle 15:00 al Dino Manuzzi di Cesena e questa mattina i bianconeri hanno lavorato in vista della gara contro i liguri, dedicandosi ad esercizi di possesso palla e di tattica. Domani, alla vigilia del match, la squadra si allenerà ancora al mattino e dopo la seduta mister Pirlo incontrerà i giornalisti all’Allianz Stadium. L’appuntamento, fissato per le 14:00, sarà come sempre trasmesso in diretta su Juventus TV».

Spezia-Juve, Pirlo cambia faccia all’attacco: ecco chi potrebbe giocare

Ore 16.00 – Dopo la sconfitta in Champions con il Barcellona e con Ronaldo ancora ai box, Andrea Pirlo studia una nuova formula per l’attacco bianconero. Secondo Sky Sport, infatti, il Maestro avrebbe pensato ad un nuovo partner per Morata in vista del match con lo Spezia.

Dejan Kulusevski potrebbe far parte della coppia d’attacco inedita insieme all’attaccante spagnolo con l’obiettivo di tornare a vincere in campionato. Avvicinando il giocatore classe 2000 alla porta, Pirlo spera di dare più esplosività ad un attacco che senza Ronaldo ha visto segnare principalmente Morata.

Conferenza stampa Chiesa: le parole del nuovo acquisto bianconero

Ore 15.00 – LEGGI LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE DI CHIESA

Dybala, ritardo di condizione e noto contratto: le ultime

Ore 12.30 Paulo Dybala ha deluso le aspettative contro il Barcellona: il ritardo fisiologico di condizione dopo gli acciacchi ed una posizione non ben definita pesano sulla prestazione. Con Sarri il numero 10 era apparso al livello dei giorni migliori.

Tiene banco poi anche l’aspetto legato al contratto: secondo quanto riportato da Tuttosport ci sarebbero dei rallentamenti, con l’agente Jorge Antun che sarebbe tornato in Argentina.

Difesa Juve, emergenza finita: tornano Chiellini e De Ligt

Ore 11.00 – Giorgio Chiellini ieri è tornato ad allenarsi con il gruppo. Dopo l’infortunio in Ucraina contro la Dinamo Kiev, Chiellini è pronto al rientro: probabile riposo contro lo Spezia e maglia da titolare in Champions contro il Ferencvaros, secondo quanto riporta Tuttosport, con Demiral squalificato.

Prossimo al rientro anche Matthijs De Ligt: dopo l’operazione, l’olandese potrebbe tornare in campo tra la gara contro la Lazio e la trasferta di Champions League.

Juve 5a nel ranking Uefa: Inter al 32esimo posto

Ore 10.00 – La Juventus si attesta al quinto posto nel ranking Uefa, dietro all’Atletico Madrid. Saldo al primo posto il Bayern Monaco, seguito da Real Madrid e Barcellona. Solo 32esima l’Inter, mentre il Napoli si ferma al diciottesimo posto.

1)Bayern Monaco
2)Real Madrid
3)Barcellona
4)Atletico Madrid
5)Juventus

Centrocampo Juve: il punto sulla mediana di Pirlo

Ore 09.00 – Il centrocampo della Juventus sembra essere il reparto più bersagliato dopo la sconfitta con il Barcellona. Pirlo cerca la soluzione. (CLICCA QUI)

Castrovilli parla di Federico Chiesa

08.45 – Gaetano Castrovilli, intervistato da La Gazzetta Dello Sport, ha detto la sua sul passaggio di Federico Chiesa alla Juventus: «Ognuno fa le proprie scelte, io non posso giudicare le scelte professionali di un altro calciatore. Federico ha deciso così, posso solo dirgli in bocca al lupo».

Zoff non ha dubbi: Pirlo è la scelta giusta

Ore 08.30Dino Zoff, intervistato dal Corriere Torino, ha parlato della Juventus e della scelta di Andrea Pirlo. CLICCA QUI PER LEGGERE LE SUE PAROLE

Cristiano Ronaldo: quando può tornare ad allenarsi

Ore 08.00«Per Cristiano Ronaldo quello di oggi sarà il 18°giorno in isolamento per la positività al Coronavirus, si attende il prossimo tampone per sapere se potrà essere disponibile per la gara di domenica con lo Spezia. Qualora la punta risulti ancora positivo secondo il regolamento italiano, le persone asintomatiche con bassa carica virale ma positive terminano il loro isolamento dopo 21 giorni data che indica “nessun rischio di contagio” .Da martedì potrebbe quindi allenarsi con il gruppo.Non è però chiaro se la UEFA lo lascerà giocare mercoledì in Champions senza tampone negativo, in quel caso il portoghese tornerà a disposizione per Lazio-Juventus di domenica 8 novembre». Questo il punto fatto da Tuttosport su Cristiano Ronaldo.

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine del 30 ottobre

Condividi