Connettiti con noi

Juventus U23

Zauli verso l’Albinoleffe: «Non ci esaltiamo dopo il 6-0, bene i nuovi»

Pubblicato

su

Zauli verso l’Albinoleffe: «Non ci esaltiamo dopo il 6-0, bene i nuovi». Le dichiarazioni del tecnico della Juventus U23

Lamberto Zauli, tecnico della Juventus U23, è stato intervistato da Juventus TV alla vigilia del match con l’Albinoleffe.

Dopo una sconfitta un calciatore deve fare una settimana al massimo mentalmente e fisicamente per fare una buona partita. Io non mi sono abbattuto dopo Como, gli episodi iniziali avevano condizionato il match. Ma in partite così gli errori fanno la differenza per il risultato. Pure il 6-0 col Livorno è stato figlio di questo: la prima mezz’ora è stata equilibrata, poi siamo stati bravi a fare giocate di qualità. Abbiamo fatto 3 gol in 5-6 minuti e la partita si è incanalata ne verso giusto e abbiamo sfruttato le occasioni. Bisogna sempre partire concentrati perché ogni palla è decisiva.

ALBINOLEFFE  – «Ormai siamo nel girone di ritorno e conosco le squadre avversarie, come gli avversari conoscono noi. Sono una squadra ben allenata e compatta. Sanno cosa bisogna fare in campo. Sono una delle migliori difese e noi dovremmo essere bravi a trovare gli spazzi con qualità e velocità».

6-0 STORICO – «Quando si parla di aspetti positivi fa piacere. Ma non dobbiamo assolutamente esaltarci o sarebbe un problema per il prosieguo. È stata una partita importante dopo una sconfitta. I primi posti sono a portata di mano e la gara contro l’Albinoleffe è uno scontro diretto. Vogliamo confermare o migliorare la nostra posizione in classifica».

ROTAZIONI – «Io e il mio staff cerchiamo di portare tutti i ragazzi pronti alla vigilia delle partite. Poi bisogna fare le scelte giuste per cercare di dare qualità alla squadra e far sentire tutti i ragazzi importanti. Il mio compito è quello di farli girare perché hanno risposto tutti bene».

15 MARCATORI – «Fa piacere. Sono andati in rete anche i nuovi acquisti. Il nostro mercato è stato atipico, abbiamo cambiato tanto e sono arrivati ragazzi molto giovani e interessanti. Dobbiamo inserirli più velocemente possibile ma per loro aver bagnato il debutto col gol può aiutarli a partire subito col piede giusto».

LEGGI ANCHE: Arbitro Albinoleffe Juventus U23: designato il fischietto del match

Advertisement
Advertisement

New Generation

Advertisement

TV BIANCONERA

Advertisement