Zauli: «Real Madrid squadra forte. Ecco cos’ho detto alla squadra nello spogliatoio»

© foto www.imagephotoagency.it

Lamberto Zauli, allenatore della Juve Primavera, ha rilasciato un’intervista in vista della partita contro il Real Madrid di Youth League

Ai microfoni di Juventus TV, Lamberto Zauli ha rilasciato un’intervista in vista della partita contro il Real Madrid di Youth League.

PREPARAZIONE«Di solito ci si trova a metà luglio a preparare la nuova stagione, invece ci siamo trovati a preparare la partita con un gruppo misto. Abbiamo la fortuna di disputare la Youth League: con grande entusiasmo vogliamo presentarci a questo appuntamento».

GRUPPO – «Ci sono tanti 2003 che si sono affacciati alla Primavera, anche perché le strategie della Juventus son ben chiare. Tanti ragazzi che potrebbero fare ancora la Primavera faranno un passo verso l’Under 23 o verso squadre professionistiche. Tanti 2003 affronteranno questo campionato molto competitivo però c’è qualità in questi ragazzi e ci sono molte aspettative».

AMICHEVOLI«Abbiamo organizzato due trasferte contro il Monza e con la Primavera del Verona. Abbiamo trovato delle difficoltà, perché questo momento ti mette di fronte a dei problemi. Sono servite per avvicinarci alla Youth League. In questi ultimi 15 giorni l’abbiamo preparata sui dettagli, cercando di dividere un po’ il gruppo perché è molto numeroso».

REAL MADRID«La squadra ha qualità, siamo arrivati con merito a giocarci questa partita. Ci siamo concentrati sulle nostre capacità, affronteremo una squadra forte. Se giochiamo come sappiamo possiamo fare bene. L’ho detto ai ragazzi durante la settimana: abbiamo la possibilità di diventare una delle squadre migliori d’Europa. Sono molto positivo per la partita».

Condividi