Zazzaroni: «Sarri un signor allenatore ma non c’entrava niente con la Juve»

© foto www.imagephotoagency.it

Ivan Zazzaroni dice la sua sull’esonero di Maurizio Sarri: ecco le parole del direttore de Il Corriere dello Sport sull’ex tecnico bianconero

Ivan Zazzaroni, ai microfoni di Radio24, ha commentato l’esonero di Maurizio Sarri. Ecco le sue parole.

ATTACCO – «Lukaku sarebbe perfetto per giocare in coppia con Ronaldo, molto più adatto di Dybala, che è un giocatore che amo, ma a che mio avviso è più un’alternativa a CR7 piuttosto che un complemento».

SARRI «Un signor allenatore, che però non c’entrava nulla con la Juve e che non ha fatto nulla per adeguarsi allo stile della Juventus. Tutto l’opposto di Pirlo da questo punto di vista».

Condividi