Connettiti con noi

Hanno Detto

Zenga attacca Conte: «Si è levato di torno senza affrontare i problemi»

Pubblicato

su

Walter Zenga ha parlato di Antonio Cont e del modo in cui il tecnico ha lasciato l’Inter. Ecco le parole dell’allenatore

Intervenuto nel corso di un’intervista sulle pagine di Libero, Walter Zenga ha parlato dell’addio di Antonio Conte all’Inter, sottolineando coome il tecnico avrebbe, per lui, potuto chiarire le sue moticvazioni. Ecco cosa ha detto.

GIOCO – «Fino all’eliminazione dalla Champions, la sua Inter, giocava un calcio che c’entrava poco con i suoi interpreti, poi ha cambiato e l’Inter ha vinto in carrozza”. Intervistato da Libero, Water Zenga racchiude in queste parole lo scudetto vinto dall’Inter di Antonio Conte».

ADDIO – «Un professionista è libero di prendere le decisioni che ritiene più opportune. Può fare due cose: decidere di levarsi di torno o affrontare i problemi. Io non ho mai evitato i problemi e, ti dirò, me la sono sempre presa in quel posto. Se non scendi dalla barca poi ne paghi le conseguenze».

HA FATTO BENE? – «No. E qui ti parlo da tifoso. Dico io, hai appena vinto il campionato, tutti ti vogliono bene. Organizza una bella conferenza con il club dove dite le cose come stanno e si va avanti assieme. Credimi, nessun tifoso dell’Inter avrebbe detto nulla, anzi avrebbero raddoppiato l’attaccamento. La verità è che noi dell’Inter dobbiamo sempre soffrire…».