Zoff a RBN: «Non trovo logiche le critiche a Sarri. La Juve è in corsa per tutto»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex bianconero Dino Zoff parla del giorno del suo 78esimo compleanno: le sue idee su momento della Juve e su Sarri

Dino Zoff racconta la Juve ai microfoni di Radio Bianconera. Nel giorno del suo 78esimo compleanno, l’ex portiere parla così.

PORTE CHIUSE«Sicuramente il calcio senza tifosi perde molto spettacolo, si perde anche il gusto dello sport. È triste».

LIONE JUVE«Non trovo logiche le critiche a Sarri, la Juventus è ancora in corsa per tutto. Ha ancora le possibilità di fare molto bene. Poi nel calcio si cambia spesso, basta poco per rilanciarsi. Io non vedo questo problema legato al gioco, la Juventus ha una rosa grandiosa e può fare cose da grande. L’allenatore conta un 20%, però se fai danni conta il 50. Sicuramente l’allenatore dà qualcosa, ma le grandi squadre hanno sempre avuto grandissimi giocatori».

SARRI – «Non sono così negativo. Io credo che Sarri sia in linea per completare i progetti che ha in testa».

LOTTA SCUDETTO «Fa piacere vedere lì la Lazio, fa un bel calcio, piacevole da vedere. Poi che ci sia un po’ di lotta in testa è importante per tutto il movimento calcio, crea entusiasmo in varie parti d’Italia e in tutto il mondo del calcio. Poi chi è più bravo vincerà. Io credo che sia la Lazio che l’Inter siano pericolosi. I nerazzurri hanno una bella rosa, si sono rinforzati e hanno un organico di tutto rispetto. La Lazio magari non ha impegni fuori dal campionato, quindi anche se non ha una rosa ampia come quella della Juve può dire comunque la sua».

Condividi