Zoff a RBN: «Sono fiducioso nel passaggio della Juve. Allegri? Non ha rivali»

© foto www.imagephotoagency.it

Dino Zoff ha rilasciato un’intervista parlando di Juve Ajax, sfida di ritorno dei quarti di finale di Champions League

Ai microfoni di Radio Bianconera, Dino Zoff ha presentato la sfida Juve Ajax. Di seguito riportate le parole dell’ex portiere bianconero.

JUVE AJAX – «Parto dal presupposto che la vedo positiva per la Juventus. È una partita delicata, ma i bianconeri partono con il vantaggio del punteggio d’andata. Loro sono brillanti, veloci, e qualche difficoltà possono crearla. Credo che la Juve, con la sua esperienza, può fare il necessario per superare il turno».

RISULTATO IN BILICO – «Il calcio nasconde sempre tante cose. La Juventus è la Juventus: credo che terrà conto di questo vantaggio, anche se giocherà con decisione per chiudere la partita. Io sono fiducioso».

DYBALA – «Mi aspetto che faccia delle giocate alla Dybala. Se Allegri lo inserisce, lui sa come si fa e cosa deve fare. Io spero che faccia le giocate che sono consone alla sua classe».

ALLEGRI – «È straordinario sotto tutti gli aspetti. Vincere tante volte ha dimostrato qualità straordinarie. Penso non abbia rivali».

CRISTIANO RONALDO – «La forza di Ronaldo è nei numeri. Ci si aspetta un contributo tale e di conseguenza lo sta facendo. Dà certezze ai compagni, che sanno che lui può risolvere le partite. Credo nei numeri che non sbagliano».

SZCZESNY E PERIN – «Szczesny alla Roma era davanti ad Alisson quindi le sue qualità erano note già. Perin ha fatto bene al Genoa, quindi siamo messi bene sotto questo aspetto».