Affare Cristiano Ronaldo, arriva l’attacco di Di Maio

© foto www.imagephotoagency.it

Il vice-premier critica il trasferimento di CR7 alla Juve durante una diretta Facebook

Luigi Di Maio, durante un intervento in diretta sulla sua pagina Facebook sulle pubblicità del gioco d’azzardo, ha tirato una frecciatina alla Juventus e al trasferimento di Cristiano Ronaldo in bianconero.

Ecco le parole del vice-premier, parole che non faranno sicuramente piacere ai tifosi della Vecchia Signora: «Qualcuno oggi mi viene a dire che non posso abolire la pubblicità sul gioco d’azzardo perché c’è qualche squadra di calcio che perde soldi, per pagare Cristiano Ronaldo 400 milioni di euro…. Abbiate pazienza, non me ne frega niente: abolisco la pubblicità sul gioco perché distrugge l e famiglie italiane». Tifosi bianconeri che stanno già reagendo sui social. Tra l’altro, le parole di Di Maio vanno in pieno con quelle di un altro politico, Silvio Berlusconi, il quale ha invece fatto i complimenti alla società bianconera per l’acquisto del fenomeno portoghese.

Articolo precedente
Il programma di Cristiano: il 30 luglio potrebbe aggregarsi alla squadra
Prossimo articolo
CR7, quante sfide per entrare ancora di più nei cuori dei tifosi bianconeri