Agente Boquete: «Scudetto femminile? Juve favorita ma occhio a 4 club»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Alessandro Pennestri, agente fra le altre di Veronica Boquete, sul campionato femminile di Serie A

Alessandro Pennestri, procuratore di Veronica Boquete, volto nuovo del Milan Femminile, rappresentante italiano della LTA Agency, che lavora anche con Salvatori RinaldiJane e Piazza, oltre a Pedersen della Juventus Women, ha parlato a MilanNews24.com della lotta al titolo nel campionato femminile.

IL COMMENTO – «A mio avviso la Juventus rimane la squadra da battere, per mentalità e rosa è ancora un passo avanti agli altri, ma tutti hanno fatto passi avanti nella loro rincorsa. Il Milan come detto ha le carte in regola per insidiarle al titolo, ma non sottovaluterei né la Fiorentina di mister Cincotta (al di la dei risultati il gruppo che allena è di primo livello), ed il Sassuolo di Piovani (giovani e sfrontati come il Sassuolo dei Squinzi ci ha insegnato a vedere nel maschile); aggiungerei anche la Roma che ha le doti per recitare un ruolo importante, anche se ha fatto qualche passo falso in passato».

LEGGI ANCHE: Sara Gama: «Calcio femminile? Ecco cosa fare per continuare a crescere»

Condividi