Agnelli: «Conte è una bandiera della Juve, ma noi volevamo Sarri»

conte-inter
© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Agnelli mette in chiaro le cose sulle voci in estate che avrebbero voluto Conte di nuovo alla Juve: ecco le sue parole

Andrea Agnelli mette in chiaro le voci sul possibile ritorno di Antonio Conte in bianconero la scorsa estate. Ecco le sue parole a Radio24.

CONTE – «Noi pensiamo a chi vogliamo. Noi volevamo Sarri, abbiamo preso Sarri. Conte è una bandiera juventina, capitano, ha vinto uno scudetto, ha alzato la Champions League. Conte è Juventus da questo punto di vista, non ho nessun timore di pensare che non lo sia. Abbiamo un rapporto cordiale, disteso, come dev’essere. Poi siamo professionisti, la sfida più affascinante per lui è stata quella di riportare l’Inter a vincere. Conosco Zhang, lo stimo, è una sfida con la presidenza dell’Inter».

Condividi