Allegri in conferenza stampa: «Dybala in campo contro il Genoa»

allegri
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole in conferenza stampa di Max Allegri alla vigilia dell’impegno di Coppa Italia contro il Genoa: «Domani Dybala gioca, assieme a Bernardeschi e Rugani»

La Coppa Italia prima del big match con la Roma. Anche per questo Max Allegri non rischia nè Mandzukic, nè De Sciglio, che non rientrano nemmeno fra i convocati. A spiegare le ragioni ci pensa lo stesso mister bianconero in conferenza stampa. «Mandzukic ha preso tredici punti di sutura. De Sciglio ha rimediato un problema al flessore. Per la Roma? Valuteremo, ma sarà difficile averlo».

«Dybala? Sì domani giocherà dall’inizio. Ci saranno lui, Rugani e Bernardeschi. Gli altri? Calma dai (ride). Marchisio potrebbe giocare. Domani ricordiamoci che è un obiettivo importante, che vale come il campionato e la Champions. La Juventus negli ultimi tre anni ha vinto questa coppa tre volte. Bisogna arrivare il più avanti possibile. Se vinciamo contro il Genoa avremo poi una spinta in più per affrontare sabato la Roma».

«Pjaca può trovare spazio domani? Secondo me può giocare anche da centravanti, è un giocatore che ha quelle qualità. Domani, a prescindere da chi gioca, la Juve deve fare una bella partita. L’atteggiamento giusto dev’essere da parte di tutti, di chi scende in campo e chi va in panchina».

«Dybala non gioca in campionato, ma in Coppa Italia sì? Lui è un giocatore importante. In qualunque sistema di gioco 4-2-3-1 o 4-3-3 bisogna sfruttare le sue caratteristiche. Non è una regressione se gioca domani. E’ un giocatore da 15-20 gol a campionato. Se ne fa 20 son tanti. Ad inizio stagione è andato molto oltre la media realizzativa. Ma non deve pensare solo a segnare, Paulo fa molto di più: crea, dà assist. E’ un giocatore intelligente e capisce l’importanza della partita di domani».

Capitolo infortunati. «Cuadrado sta recuperando per la Roma. Potrebbe farcela. Gigi Buffon invece non si è allenato. Ritengo che sia quasi impossibile che ci sia contro i giallorossi».