Connettiti con noi

Hanno Detto

Allegri a Mediaset: «Kulusevski deve migliorare sotto porta. Su Ramsey…»

Pubblicato

su

Il tecnico della Juventus parla a margine del Trofeo Berlusconi contro il Monza. Le dichiarazioni di Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri ha parlato a Mediaset a margine del Trofeo Berlusconi contro il Monza.


«Non sono più abituato, non so più che fare col microfono».

KULUSEVSKI«Ha buone potenzialità, ma deve migliorare molto in cattiveria sotto porta. Ci sono situazioni in cui deve essere più concreto, deve imparare ad attaccare meglio la porta. Quando ha tirato alto è andato col piattone: tirare di collo non è vergogna, però è un giocatore importante. Deve crescere e ha tutto il tempo per farlo».

FAGIOLI«I giocatori vanno valutati nelle partite. Ha fatto un buon secondo tempo, cattivo, è cresciuto. Valuteremo con la società cosa fare».

PJANIC – «Non lo so perché il mercato lo fa la società. La rosa della squadra è buona, e penso che Ramsey abbia fatto una grande partita davanti alla difesa. Può giocare lì».

RONALDO E DYBALA«Stanno bene. Ronaldo è tornato con grande entusiasmo come tutti. Dybala ha avuto un affaticamento, ha ripreso bene e lunedì rientra con la squadra. Sarà a disposizione col Barcellona».

GIOVANI«I ragazzi si sono ben comportati, anche alla fine. Sono giovani, manca un po’ di esperienza è normale. In una partita si può buttare via anche il pallone. Io mi arrabbio, ma poi mi rendo conto che sono ragazzi a cui va insegnata anche un po’ di malizia».

PARLARE CON PJANIC L’8 AGOSTO «Lo saluto perché sono stati 4 anni importanti insieme, mi ha regalato grandi vittorie. Ora è un giocatore del Barcellona, noi abbiamo calciatori bravi. Mi sbaglierò, ma se convinciamo Ramsey a giocare davanti alla difesa sarà l’ideale».