Allegri: «Percentuali di mia permanenza? Altissime»

© foto www.imagephotoagency.it

Nella conferenza stampa di vigilia alla sfida con il Verona, Allegri ha parlato anche del suo futuro dando le percentuali di una sua permanenza alla Juve

Ultima conferenza stampa di questa stagione per Massimiliano Allegri. Alla vigilia di Juventus-Verona, il tecnico livornese ha risposto anche alla domanda sul suo futuro dichiarando: «Percentuale di mia permanenza? Altissima. Ma non ho mai avuti dubbi. La settimana prossima ci incontreremo con la società per pianificare quelli che saranno i programmi e capire cosa la società vuole fare per rendere competitiva la Juventus anche l’anno prossimo, come la società ha sempre fatto. Ma direi che di questo parleremo la prossima settimana, ora bisogna prepararsi alla festa di domani.

Domani ci manca l’ultimo pezzettino, perchè domani, se riuscissimo a non subire gol, sarebbe la squadra che per più partite non ha subito gol, quindi sarebbe un dato importante. Ma credo in tutta la storia dei campionati italiani, sarebbe un altro traguardo importante, soprattutto per Gigi, per chiudere al meglio la permanenza alla Juventus. Al momento non ci sono elementi che mi possano far cambiare idea. Ho un ottimo rapporto con la società e dobbiamo vederci per capire come pianificare il futuro. La prima a sapere se io voglio andare via è la società. E’ sempre stato così e sarà sempre così. Godiamoci la festa di domani e poi pensiamo ad incontrarci. Lo faremo la prossima settimana perché poi devo andare in vacanza».

Articolo precedente
Allegri su Buffon: «Penserà lui a cosa fare in futuro»
Prossimo articolo
Allegri in conferenza: «Domani dovrà essere una festa»