Allegri ricomincia con due soli probabili titolari nella trasferta di Napoli

allegri
© foto Massimo Pinca

E’ cominciata ieri, sotto la pioggia, dopo tre giorni completi di riposo, la missione juventina per il San Paolo di Napoli

Nessun attaccante della prima squadra agli ordini di Allegri, alle prese con uno gruppetto ristretto di soli nove giocatori: soltanto due probabili titolari del doppio confronto per Coppa Italia e campionato, Chiellini e Alex Sandro, oltre a Neto e Benatia, Marchisio, Lemina, Asamoah, Sturaro e Mattiello. Dei sedici elementi prestati alle rispettive Nazionali (più Mandragora e Audero all’Under 21 azzurra), la Juve sembra tuttavia tener d’occhio gli argentini Dybala e Higuain, gli ultimi con l’altro sudamericano Cuadrado a rientrare alla base, non prima di giovedì 30, a 72 ore dalla trasferta napoletana.

Articolo precedente
Mai così tanti gol in Serie A, Higuain uno dei migliori
Prossimo articolo
buffonBuffon uomo da record: contro l’Albania arriverà la 168a presenza in azzurro