Allegri e il rinnovo: c’è la cifra dell’ingaggio

allegri
© foto Massimo Pinca

Rinnovo di Allegri: se ne parlerà dopo Cardiff. Max però punta ad un ingaggio top, quei 7 milioni di Higuain e Dybala

La vittoria dello Scudetto non cambia le carte in tavole per la Juve, abituata da tempo a programmare, ma di sicuro sta definendo quelle di Max Allegri. Le due parti- in tutta serenità- si incontreranno dopo Cardiff per delineare il proseguimento di contratto. Molto dipenderà dall’esito della finale di Champions, perchè è da quello che la Juve deve far ripartire in ogni caso un ciclo vincente. La proposta per blindare Max è di quelle irrinunciabili: 7 milioni a stagione di ingaggio. All’incirca la stessa cifra che percepisce attualmente Antonio Conte al Chelsea e soprattutto quella che la Juve ha stabilito come stipendio per i top player, ovvero Higuain e Dybala (dopo il rinnovo del contratto). Allegri punta a quella cifra e ci si metterà poi a discuterne intorno al tavolo. L’intenzione è quella di far durare il sodalizio. Anche se saranno quei 90′ (e oltre) di Cardiff a decidere l’ultima parola. Da lì si parlerà di rivoluzione o meno. Ma che Allegri abbia ormai raggiunto il livello di top manager non c’è dubbio.

PREMIER – Per fare due paragoni Pep Guardiola (“zero tituli”) al City percepisce 14,8 milioni di euro, Mourinho 12, Wenger 10 e Klopp 9. Insomma è la Premier la terra d’oro per gli allenatori, almeno stando ai bonifici bancari. Ma su Allegri si sta muovendo soprattutto il Paris Saint Germain e Marotta, come al solito, agirà d’anticipo.

Articolo precedente
higuainJuve, è lo Scudetto di Higuain: ecco i più utilizzati da Allegri
Prossimo articolo
juveScudetto Juve, nessun complimento: l’Italia non è il Barcellona