Connettiti con noi

News

Allenamento Juve aperto al pubblico: le ultime verso il Milan

Pubblicato

su

Allenamento Juve aperto al pubblico: gli aggiornamenti dal JTC. I bianconeri a lavoro in mattinata verso la sfida col Milan

(Mauro Munno, inviato alla Continassa) – La Juventus si è ritrovata stamattina alla Continassa per un allenamento aperto al pubblico: i bianconeri preparano la sfida al Milan per tornare alla vittoria anche in Serie A dopo la serata di Champions League.

Allegri prova a varare il modulo visto in Europa anche in Serie A: da verificare le condizioni di Federico Chiesa che ha saltato le ultime gare per un fastidio all’adduttore.


Ore 10.50  – Allegri carica la squadra con un discorso prima di iniziare l’allenamento

Ore 10.53 – Chiesa e Bernardeschi in gruppo verso il Milan

Ore 11.00 – Riscaldamento con Allegri e Cherubini che confabulano a bordocampo

Ore 11.07 – Esercitazioni di possesso con i ragazzi della Juventus U23 schierati col 3-1 a pressare la retroguardia bianconera, la stessa utilizzata contro il Malmoe

Ore 11.20 «La palla deve viaggiare a 200o all’ora», grida Allegri ai suoi inistendo sul palleggio e sul ritmo

Ore 11.30 – Mattia De Sciglio svolge un lavoro personalizzato in palestra per un fastidio al flessore

Ore 11.37 – Padoin e Allegri danno indicazioni a Chiesa sui movimenti da fare per attaccare la profondità. A bordocampo si intravede Arrivabene mentre Kulusevski, acclamato dai tifosi, mette a segno il primo gol di giornata

Ore 11.50«Non vi chiedo di fare le maratone, vi chiedo di smarcarvi al momento giusto. Già non non ce l’ho tra i piedi. Come faccio ad averlo se no?». Allegri sui movimenti senza palla

Ore 11.52 – Chiellini e Bernardeschi (oltre agli undici di Malmoe) non partecipano a partitella finale

Ore 11.54 – Andrea Agnelli raggiunge il campo nel corso dell’allenamento della Juve

Ore 12:04 – Allegri chiede alla squadra di avere cattiveria nella testa e di non mollare mai per non prendere gol