Ambrosini consiglia Locatelli: «Resterei ancora un anno a Sassuolo»

locatelli
© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Ambrosini parla di Manuel Locatelli, elogiandone la crescita e dandogli un consiglio per il futuro

Manuel Locatelli è diventato un giocatore imprescindibile del Sassuolo, tanto da attirare l’attenzione di big club, come la Juve. Del giovane centrocampista ha parlato Massimo Ambrosini a Sky Sport.

«L’ho conosciuto bene ai tempi dell’Under-21. È un ragazzo serio ma faceva fatica ad emergere, non riusciva a far vedere le sue qualità. A Sassuolo ha trovato continuità, una dimensione giusta e ha fatto quel gradino che gli ha permesso di passare da promessa a realtà. Gioca sempre, fa bene entrambe le fasi anche grazie a un sistema di gioco più congeniale. Ha raggiunto la maturità che gli permette di guardare avanti, anche se io resterei ancora un anno per confermarmi definitivamente. Pensava di avere certezze dopo tre partite al Milan, ma se non giochi la fiducia la perdi».

Condividi