Connettiti con noi

Hanno Detto

Anzolin: «Col Seregno vogliamo la vittoria. La sosta mi ha aiutato»

Pubblicato

su

Anzolin ha parlato ai microfoni di JTV in vista del ritorno in campo della Juventus U23 dopo la sosta. Le dichiarazioni

Anzolin, terzino della Juventus U23, ha parlato del ritorno in campo della squadra allenata di Zauli domenica contro il Seregno e di questi giorni di sosta per le nazionali.

Le dichiarazioni del giocatore della Under 23 a JTV.

SOSTA – «Sono state due settimane dove abbiamo lavorato tanto. Ci siamo allenati alla Continassa con i giocatori rimasti della prima squadra. Quando ti alleni di là il ritmo è diverso e impari sempre cose nuove. Siamo abituati a queste due settimane in cui non possiamo giocare, ma possiamo allenarci con grandi giocatori».

BILANCIO – «Speravamo che fosse più positivo. Ci sono diverse sconfitte che magari avremmo meritato risultati diversi. Siamo ancora all’inizio, la squadra è forte e giovane. Siamo consapevoli dei nostri mezzi e vogliamo stupire».

PUNTO DI FORZA – «E’ il gruppo in sè, siamo un gruppo unito. Ognuno cerca di aiutare il compagno e anche nello spogliatoio c’è sempre una bella atmosfera e questo è fondamentale per ottenere grandi risultati»

OBIETTIVI – «Ho voglia di giocare, l’anno scorso è stata dura stare un anno fermo. Quest’anno spero di giocare, fare bene, aiutare la squadra e divertirmi togliendomi grandi risultati a livello personale e di gruppo».

DOVE MIGLIORARE – «Il mister mi chiede tanto di aumentare la velocità nel gioco e vedere prima la giocata. questo è uno dei punti dove cerco di migliorare ogni giorno».

GIOVANI DELLA PRIMAVERA – «Il loro impatto è positivo. Sono giovani di grande valore, ragazzi sempre positivi e col sorriso. Hanno portato una ventata di aria fresca nel gruppo e nello spogliatoio».

SEREGNO – «Mi aspetto una gara difficile, come tutte del resto. Dobbiamo fare la nostra partita, tenere il possesso, sbagliare il meno possibile e cercare di portare a casa la vittoria».

 

Advertisement
Advertisement

New Generation

Advertisement

TV BIANCONERA

Advertisement