Atalanta-Juventus Primavera 2-1: non basta Sene, bianconeri sconfitti

nicolussi caviglia
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus Primavera ospite dell’Atalanta al centro sportivo Bortolotti: risultato, tabellino, sintesi e moviola della partita

Dopo due pareggi consecutivi per 1-1 contro Sassuolo e Palermo, la Juventus ospite dell’Atalanta capolista al centro sportivo Bortolotti. La squadra di Baldini cade sul campo bergamasco: avvio shock per i bianconeri sotto 2-0 dopo un quarto d’ora con le reti di Colley e Cambiaghi. La reazione arriva subito con la terza rete stagionale di Sene e con Nicolussi Caviglia e Fagioli in cerca della soluzione risolutiva. I giovani bianconeri non riescono però nella ripresa ad agganciare i bergamaschi nonostante le sostituzioni offensive dell’allenatore. LE DICHIARAZIONI DI BALDINI DOPO IL MATCH


Atalanta-Juventus Primavera 2-1: sintesi e moviola

11′ Gol Atalanta – Punizione di Colley che passa in mezzo alla barriera e supera Israel

12′ Palo Rosa – Reazione immediata della Juve con Rosa che col mancino si vede negare la rete del pareggio dal palo

15′ – Gol Atalanta – Zortea rientra sul mancino e conclude verso Israel che respinge male favorendo il tap-in di Cambiaghi

18′ Gol Sene – Uno-due Sene-Fagioli che mette in porta l’attaccante ex Vanchiglia bravo col mancino a freddare Carnesecchi

21′ Tiro Nicolussi Caviglia – Gran botta dalla distanza di Nicolussi Caviglia che trova la pronta risposta dell’estremo difensore bergamasco

32′ Parata Israel – Cambiaghi lascia partire un missile da fuori area che Israel toglie dall’incrocio mandando in angolo con un grande intervento

50′ Tiro Moreno – Conclusione dell’attaccante spagnolo che si spegne sopra la traversa

51′ Intervento Israel – Scappa in avanti Louka che poi calcia debolmente in porta trovando la risposta di Israel

60′ Israel mura – Ancora il portiere uruguayano si distende in chiusura su Traore

67′ Destro Nicolussi Caviglia – Conclusione potente di Nicolussi Caviglia che respinta con autorità da Carnesecchi

68′ Occasione Petrelli – Il centravanti viene bloccato a due passi dal porta dalla difesa di casa


Migliore in campo della Juventus Primavera: Sene PAGELLE

Ancora in gol: scappa in profondità ed è lucido a incrociare col mancino il servizio di Fagioli


Atalanta-Juventus Primavera 2-1: risultato e tabellino

Reti: 11′ Colley, 15′ Cambiaghi (A), 18′ Sene (J)

Atalanta (4-3-3): Carnesecchi; Zortea, Okoli, Guth, Brogni; Ta Bi, Colpani, Gyabuaa; Traore (89′ Cortinovis), Colley (46′ Louka (79′ Peli)), Cambiaghi. A disp. Ndiaye, Bergonzi, Heidenreich, Da Riva, Pina Gomes. All. Brambilla.

Juventus (4-2-3-1): Israel; Rosa (82′ Ahamada), Gozzi, Parodi (62′ Capellini), Anzolin; Nicolussi Caviglia, Morrone (63′ Bandeira); Monzialo (63′ Portanova), Fagioli, Sene (46′ Petrelli); Moreno. A disp. Loria, Pinelli, Vlasenko, Penner, Francofonte, Leone, Markovic. All. Baldini.

Arbitro: Luca Zufferli di Udine

Ammonizioni: 10′ Parodi (J), 80′ Okoli (A)