Attacco Juve: i dati di Cristiano Ronaldo e compagni

Iscriviti
© foto Db Torino 19/01/2020 - campionato di calcio serie A / Juventus-Parma / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Cristiano Ronaldo

I dati e le statistiche dell’attacco della Juve: tra il record di Cristiano Ronaldo e alcuni numeri su Dybala e Cuadrado

Prima dell’emergenza Coronavirus, la Juve c’aveva lasciato col 2-0 all’Inter arrivando a settantuno gol in tutte le competizioni, 50 in Serie A.

A brillare di più nell’attacco bianconero è stato Cristiano Ronaldo con il suo record personale eguagliato e raggiungendo Batistuta nel 1994/95 e Quagliarella nel 2018/19 con le 11 partite consecutive in gol.

Il portoghese ha partecipato a 173 azioni di gioco terminate con un tiro, il miglior dato tra i centravanti di questo campionato oltre ad aver già eguagliato il suo bottino di gol registrato nella scorsa Serie A seppur con nove presenze in meno. Una media di 0.95 gol a partita contro lo 0.68 della scorsa stagione.

Altri primati stagionali da parte dell’attacco sono rappresentati dal solito CR7 per quanto riguarda i tiri totali (130) e nello specchio (53) mentre Dybala è il bianconero con più cross (84), più occasioni create (47) e dribbling effettuati (45). Juan Cuadrado, invece, è stato il migliore circa il numero di contrasti effettuati (46).

Condividi