Audero, che chance: titolare contro il Bologna

audero
© foto www.imagephotoagency.it

Nell’ultima di campionato Allegri lancia il portierino italo-indonesiano del ’97: Emil Audero sarà titolare al “Dall’Ara” per Juventus-Bologna

Buffon, nè Neto. Contro il Bologna Allegri lancia fra i pali un esordiente: il terzo portiere Emil Audero, che fin qua ha sempre accompagnato la squadra in tutte le tappe più importanti della stagione, senza però mai scendere in campo. Il portiere frutto del settore giovanile Juve classe ’97 sarà all’esordio in Serie A. In questa stagione per lui, la prima da aggregato con la squadra dei grandi, ha collezionato in totale 8 presenze (di cui 1 in Youth League), ma tutte con la Primavera. Emil si è fatto tutta la trafila nelle giovanili Juve dal 2008 in poi, da quando aveva appena 11 anni e si era messo in mostra con la maglia del Cumiana.

INDONESIA – La sua però è una storia molto particolare. E’ nato a Mataram, in Indonesia e da quelle parti è come una rock star: gli dedicano interviste e copertine dei giornali e lo vorrebbero pure in Nazionale. Audero ha però scelto l’Italia, accettando a Marzo la convocazione di Di Biagio nell’Under 21 azzurra. Nel gruppo Juve questa stagione è sempre stato parte integrante, legando molto- fra gli altri- con Lemina e Dani Alves. Ora è arrivato il suo momento. Indonesiano, Torinese, ma soprattutto titolare.

Articolo precedente
pogbaJuve, ecco due illustri tifosi che ti sosterranno a Cardiff
Prossimo articolo
khediraBologna-Juventus, Allegri detta la formazione: Khedira titolare