Audero esalta la Juve: «Il mio anno più importante, rubavo da Buffon»

Iscriviti
audero
© foto www.imagephotoagency.it

Emil Audero è uno dei portieri usciti dal vivaio della Juventus, con buone prestazioni in Serie A. Le parole sui bianconeri

Il portiere della Sampdoria, Emil Audero, ricorda il suo periodo alla Juventus a La Gazzetta Dello Sport.

ANNO IMPORTANTE – «Ogni anno è stato importante nella mia carriera ma se devo sceglierne uno, paradossalmente penso a quello in cui avevo giocato meno ed ero terzo portiere nella Juventus. Fu molto importante e formativo. Mi allenavo in un gruppo di altissimo livello, ho cercato di rubare da Higuain, Dybala e Buffon».

LEGGI LE DICHIARAZIONI INTEGRALI SU SAMPNEWS24

Condividi