Avvocato Zaccone: «Tifo Toro, ma a Calciopoli difesi la Juve per soldi»

© foto Mg Bari 14/05/2006 - campionato di calcio serie A / Reggina-Juventus / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Juventus

Avvocato Zaccone: «Tifo Toro, ma a Calciopoli difesi la Juve. Per soldi…». Le dichiarazioni del legale del celebre processo

Cesare Zaccone, avvocato penalista che ha difeso la Juventus al processo di Calciopoli, è stato intervistato dall’edizione torinese de La Repubblica.

TIFO – «La mia risposta è questa: con il cuore sono per il Torino e per interesse sono per la Juve. Mi hanno chiamato dalla Juve e mi hanno pagato bene. Cosa avrei dovuto fare? (sorride, ndr)».

PASSIONE TORO – «No. A mio padre del calcio non gli importava nulla. Io però andavo a vedere il Grande Torino. E sono stato legato alla squadra anche per via del presidente Orfeo Pianelli che  ho assistito per tutta la vita».

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: prime pagine quotidiani sportivi – 19 settembre 2020

Condividi