Barcellona all’attacco: «Allegri, ti ricordi?»

barcellona
© foto Massimo Pinca

Dal profilo twitter ufficiale il Barcellona lancia la sfida a Max: «Non estranei a rimonte contro Allegri»

La carica a Barcellona c’è, la fiducia anche. E più che il 6-1 contro il Psg si va a recuperare un’altra pagina di storia, che riguarda da vicino Max Allegri. Era il 12 marzo 2013, quattro anni fa, quando al Milan allora allenato dal livornese non bastarono i due gol di vantaggio dell’andata per superare il turno. E non fu solo remuntada, ma anche qualcosa in più. Messi-show, Villa e Jordi Alba: rossononeri annichiliti 4-0. Con una slinding door che si apre e si chiude immediatamente sul punteggio di 0-1: Niang, da solo contro il portiere, centra il palo. Messaggio comunque recapitato al mittente, sta ad Allegri ora pensarci.

Articolo precedente
barcellona-juventusMessi e Dybala, un rapporto ancora da costruire
Prossimo articolo
luis enriqueLuis Enrique con otto attaccanti, bluff o realtà?