Benevento-Juventus 2-4 LIVE – Gioiello di Douglas Costa, poker bianconero!

dybala
© foto www.imagephotoagency.it

Benevento-Juventus, Serie A 2017/18: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, tabellino e sintesi

Manca ormai pochissimo al calcio d’inizio di Benevento-Juventus, antipasto della 31ª giornata di Serie A che mette di fronte la prima e l’ultima della classifica. Tra pochi minuti via alla diretta live con gli aggiornamenti sulla partita del “Vigorito”.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Benevento-Juventus 2-4, il tabellino

Marcatori: pt 16′, 48′ rig. Dybala, 24′ Diabaté; st 7′ Diabaté, 29′ Dybala rig., 37′ Douglas Costa

Benevento (4-3-3): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Venuti; Viola, Sandro (36′ st Del Pinto), Djuricic; Brignola (18′ st Cataldi), Diabaté, Guilherme. A disp. Brignoli, Rutjens, Coda, Gyamfi, Billong, Iemmello, Sanogo, Volpicelli, Lombardi, Sparandeo. All. De Zerbi.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Lichtsteiner, Benatia, Rugani, Alex Sandro; Matuidi, Pjanic, Marchisio (18′ st Higuain); Cuadrado (13′ st Douglas Costa), Mandzukic (33′ st Khedira), Dybala. A disp. Buffon, Pinsoglio, Chiellini, Howedes, Asamoah, De Sciglio, Bentancur, Sturaro. All. Allegri.

Note: Ammonito Mandzukic. Recupero: pt 5′; st 4′.

Benevento-Juventus 2-4: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO: Il Benevento spaventa nuovamente la Juve trovando il secondo pareggio ancora Diabaté, ma poi la Signora la risolve con il guizzo dei campioni. Higuain guadagna un calcio di rigore che poi trasforma Dybala (tripletta per la Joya) e Douglas Costa chiude i conti segnando un gol strepitoso a dieci dalla fine. La squadra di Allegri si porta momentaneamente a + 7 sul Napoli, che potrà rispondere alla vittoria dei bianconeri domani contro il Chievo.

93′ L’ultima occasione della partita è per il Benevento: Viola prova a sorprendere Szczesny con il sinistro, la palla cambia direzione ma il portiere polacco riesce a deviare maldestramente in corner.

82′ GOOOOL! LA JUVE CALA IL POKER! Grandissimo gol di Douglas Costa che si accentra partendo da destra e con un gran tiro di sinistro infila la spera all’incrocio dei pali, lasciando fuori causa Puggioni.

WHAT A GOALLLL!!!!!! Douglas Costa!!!!!!! 2-4 JUVE!!! ⚡️⚡️⚡️#BeneventoJuve

Gepostet von Juventus am Samstag, 7. April 2018

81′ Esce uno stremato Sandro tra i padroni di casa ed al suo posto entra Del Pinto.

78′ Terzo ed ultimo cambio per Allegri: Khedira entra al posto di Mandzukic.

76′ Iemmello sfiora il pareggio: l’attaccante del Benevento riceve in verticale da Viola, prova a scavalcare Szczesny con un tocco sotto che però non si fa sorprendere.

74′ GOOOOL! LA JUVE TORNA IN VANTAGGIO ANCORA CON DYBALA! La Joya cambia angola dal dischetto, ma non cambia il risultato: Puggioni nuovamente spiazzato e tripletta personale per l’argentino che si porta a casa il pallone.

DYBALA DYBALA DYBALAAAAAA!!! 🎩🎩🎩 2-3 JUVE! #BeneventoJuve #FinoAllaFine

Gepostet von Juventus am Samstag, 7. April 2018

73′ Higuain finta di calciare verso la porta col destro, rientra e subisce il contatto falloso di Viola: secondo calcio di rigore per la Juve.

69′ Secondo cambio anche per il Benevento. De Zerbi toglie l’autore della doppietta Diabaté ed al suo posto entra Iemmello.

68′ Benevento vicino al vantaggio. Corner di Viola, Guilherme anticipa Pjanic ma non riesce a colpire la palla di testa.

65′ Calcio di punizione di Pjanic che cerca di sorprendere Puggioni sul suo palo, ma il tiro del bosniaco si perde a lato.

63′ Primo cambio anche tra le fila giallorosse: il tecnico De Zerbi rileva Brignola con Cataldi. Nella Juve, invece, esce Marchisio ed entra Higuain.

62′ Ci prova Marchisio dai 20 metri, ma il suo destro termina di poco alto.

58′ Primo cambio nella Juve. Esce Cuadrado, entra Douglas Costa.

52′ Nuovo pareggio del Benevento, ancora con Diabaté. L’attaccante maliano sfrutta un corner dalla destra battuto da Viola, elude la marcatura di Benatia e batte per la seconda volta Szczesny.

50′ Tiro di Guilherme da appena dentro l’area di rigore, la palla viene deviata in corner dalla difesa bianconera.

46′ Si ricomincia. Le formazioni sono le stesse del primo tempo.

SINTESI PRIMO TEMPO: Bella partenza della Juve che trova il vantaggio intorno al quarto d’ora grazie ad una prodezza di Dybala, ma il Benevento trova il pareggio poco dopo con Diabaté, alla prima sortita offensiva. Il match però si indirizza nuovamente sui binari giusti per i bianconeri che, nei minuti di recupero, tornano in vantaggio grazie alla doppietta della Joya che trasforma un rigore guadagnato da Pjanic.

48′ GOOOOL! IL RADDOPPIO DELLA JUVENTUS! Trasformazione perfetta di Dybala dagli undici metri, che spiazza Puggioni e capitalizza il rigore guadagnato da Pjanic.

GOALLLLLLLL!!!!!!! Paulo Dybala 1-2 Juve!!!#BeneventoJuve #ForzaJuve

Gepostet von Juventus am Samstag, 7. April 2018

46′ Contatto sospetto tra Djimsiti e Pjanic all’interno dell’area di rigore beneventana: l’arbitro va a riguardarlo attraverso l’ausilio del Var ed assegna un sacrosanto rigore alla Juve.

36′ Gol annullato a Mandzukic! Il croato raccoglie un cross di Cuadrado dalla destra e riesce a segnare nonostante fosse scivolato per un contatto con un difensore beneventano: su consiglio degli addetti al Var, tuttavia, l’arbitro Pasqua annulla la rete ed addirittura ammonisce Mandzukic per aver involontariamente colpito la palla con il braccio.

34′ Clamorosa occasione sciupata da Cuadrado! Lancio lungo di Pjanic, il colombiano scatta sul filo del fuorigioco ma con il sinistro non impatta bene la sfera e la spedisce sul fondo.

31′ Dybala ci prova su punizione, ma la distanza è proibitiva e non ha problemi Puggioni a bloccare in due tempi.

24′ Pareggio del Benevento. Szczesny compie un grande intervento su una conclusione dal limite di Djuricic, la palla giunge a Guilherme sulla respinta e sul suo cross insacca a porta vuota Diabaté.

22′ Primo tiro verso la porta del Benevento: ci prova Sandro, ma Szczesny è attento e non si fa sorprendere sul suo palo.

16′ GOOOOOL! LA JUVENTUS E’ IN VANTAGGIO! Grande azione dei bianconeri che parte da Alex Sandro, il quale trova con un delizioso esterno sinistro Cuadrado che appoggia per Dybala e quest’ultimo beffa Puggioni con un pregevole sinistro a giro.

DYBALAAAAAA!!!!! 0-1 JUVE!!!! 🏳🏴#BeneventoJuve #

Gepostet von Juventus am Samstag, 7. April 2018

12′ Cross forte e teso di Dybala, Mandzukic impatta la sfera in maniera maldestra da buona posizione e non riesce a colpire verso la porta.

5′ Prima chance per la Juve. Cross dalla trequarti di Pjanic per Mandzukic, che impatta con la testa ma non inquadra lo specchio della porta.

1′ Si parte! E’ cominciata la sfida del “Vigorito”

Benevento-Juventus, formazioni ufficiali

Alex Sandro vince il ballottaggio con Asamoah e partirà dal 1′ nel ruolo di terzino sinistro. Confermato invece tutto il resto della probabile formazione, con Higuain, Chiellini e Douglas Costa che partiranno dalla panchina. Il tecnico del Benevento De Zerbi, invece, opta per Viola dall’inizio in cabina di regia anziché Cataldi.

Benevento (4-3-3): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Venuti; Viola, Sandro, Djuricic; Brignola, Diabaté, Guilherme. A disp. Brignoli, Rutjens, Del Pinto, Cataldi, Coda, Gyamfi, Billong, Iemmello, Sanogo, Volpicelli, Lombardi, Sparandeo. All. De Zerbi.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Lichtsteiner, Benatia, Rugani, Alex Sandro; Matuidi, Pjanic, Marchisio; Cuadrado, Mandzukic, Dybala. A disp. Buffon, Pinsoglio, Chiellini, Howedes, Asamoah, De Sciglio, Bentancur, Khedira, Sturaro, Douglas Costa, Higuain. All. Allegri.

Benevento-Juventus, probabili formazioni

Benevento (4-2-3-1): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Venuti; Cataldi, Sandro; Guilherme, Djuricic, Brignola; Diabaté.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Lichtsteiner, Rugani, Benatia, Alex Sandro; Marchisio, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Mandzukic, Dybala.

Benevento-Juventus, i precedenti del match

Quello in programma alle 15:00 sarà il secondo confronto ufficiale tra le due squadre in Serie A. L’altro, infatti, risale alla gara d’andata del 5 novembre scorso, quando i bianconeri si imposero per 2-1 sulla formazione campana. La Juventus, pertanto, sarà ospite per la prima volta nella sua storia allo stadio “Ciro Vigorito”.

Benevento-Juventus, l’arbitro del match

Arbitrerà l’incontro il signor Fabrizio Pasqua. Bindoni e La Rocca saranno i guardalinee, Nasca il quarto uomo mentre gli assistenti al Var saranno La Penna e Schenone. Pasqua dirigerà un match della Juventus per la seconda volta in carriera e l’altra direzione risale ad un match di questa stagione: il fischietto di Nocera Inferiore, infatti, arbitrò all’Allianz Stadium la sfida contro la SPAL del 25 ottobre 2017 scorso, quando la squadra di Allegri batté 4-1 quella di Semplici.

Benevento-Juventus Streaming: dove vederla in tv

Qui tutte le indicazioni per seguire Benevento-Juventus in diretta tv e streaming.

Articolo precedente
douglas costaDouglas Costa zittisce i mugugni: gol da cineteca
Prossimo articolo
Benevento-Juventus 2-4, le pagelle: rabbia e Joya, ma che fatica dietro…