Bentancur dopo il Camp Nou: «La Champions è di un altro pianeta»

bentancur
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista della Juventus, all’esordio in Champions League, ha parlato dopo il ko di Barcellona. Ecco le parole di Bentancur

Massimiliano Allegri ha ‘rischiato’ giocandosi la carta Rodrigo Bentancur sin dal 1′ minuto nella sconfitta in Champions League contro il Barcellona. La partita del centrocampista uruguaiano è durata circa un’ora. Buona prova dell’ex Boca nel primo tempo. Nella ripresa, un po’ come tutta la squadra, il mediano è andato in difficoltà e Allegri ha così deciso di richiamarlo in panchina per far spazio a Bernardeschi. Il calciatore ha parlato ai cronisti presenti dopo la sfida, raccontando le sue emozioni.

Queste le parole di Benta: «Abbiamo fatto un buon primo tempo ma è mancata concentrazione allo scadere del primo tempo, quando Messi ha fatto gol. Non siamo sicuramente soddisfatti del risultato. La Champions è un altro mondo rispetto al calcio che ho sempre vissuto io, è più rapido e fisico. Ora dobbiamo continuare a lavorare e a migliorare in vista dei prossimi impegni. Sono contento per la mia prestazione, non per il risultato. Io devo lavorare ancora molto ma sento la fiducia del mister e questo è importante».