Bergonzi: «I rigori per la Juve sono netti. Giacomelli è stato ottimo»

giacomelli
© foto www.imagephotoagency.it

Bergonzi, ex arbitro di Serie A, ha parlato dell’arbitraggio di Giacomelli in Juve Atalanta. Le parole dell’ex direttore di gara

Mauro Bergonzi, ex arbitro, ha parlato ai microfoni di TMW Radio della direzione di gara di Giacomelli in Juve Atalanta.

«I due rigori per la Juve sono netti, l’arbitraggio di Giacomelli è stato a mio avviso ottimo. La regola sui falli di mano? Gli arbitri devono dare il giusto valore al fallo di mano. È chiaro che il braccio non deve essere largo, ma il giocatore deve fare attenzione proprio a questo. È sbagliato dire “questo non è calcio”. Il fallo di mano sarà sempre il fallo più difficile da fischiare. Gli arbitri però devono capire quando la situazione non è di calcio e capire appunto le intenzioni reali del giocatore, se effettivamente il tocco sia volontario o meno».

Condividi