Bernardeschi e quel gesto di Buffon e Pinsoglio: il rito prima della ripresa

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Prima di entrare in campo al posto di Morata, Bernardeschi è stato benedetto da Pinsoglio e da Buffon con un rito propiziatorio

È Federico Bernardeschi la carta scelta da Andrea Pirlo per cambiare le sorti di un match iniziato decisamente male con la Fiorentina, per il gol subito dopo pochi minuti e l’espulsione di Cuadrado arrivata poco dopo.

Per scacciare il malocchio che sembra aver colpito i bianconeri nel primo tempo, Buffon e Pinsoglio hanno voluto sottoporre il 33 bianconero ad un rito propiziatorio, baciandolo e abbracciandolo prima che entrasse in campo.

LEGGI ANCHE: Buffon reagisce così al rosso di Cuadrado: il messaggio alla squadra

Condividi