Oltre a Bernardeschi la Juve punta anche a Keita

keita
© foto www.imagephotoagency.it

Oltre all’esterno viola, la società bianconera non intende mollare la presa su Keita Balde della Lazio. Qualora l’affare sfumasse, Juve in pole per prenderlo a zero nel 2018

Settimana calda in tema attaccanti in quel di Torino, con Keita Balde che – malgrado il recente interessamento a Bernardeschi – sarebbe ancora un obiettivo di prim’ordine nell’agenda mercato della dirigenza bianconera. L’unico nodo è la difficoltà nel trattare con un mago di mercato come Claudio Lotito, intento a monetizzare il più possibile dalla cessione del giocatore. Domani intanto vi sarà il raduno della squadra biancoceleste, con Keita che lotterà contro il tempo e si augurerà che la Juventus faccia il suo corso.

CIFRE – Almeno trenta sarebbero i milioni richiesti dalla Lazio per il giocatore, con la Juventus intenzionata a spenderne meno della metà. Qualora (come è altamente probabile) l’affare non dovesse andare in porto o fosse bloccato per un motivo o per l’altro, i bianconeri sarebbero comunque i primi che acquisterebbero a costo zero il giocatore dall’anno del suo svincolo con la squadra biancoceleste (2018), rilevandone perciò le prestazioni dall’annata calcistica 2017-2018 e ponendolo al centro di quel progetto a lungo termine che – a partire dal rinnovo di Allegri – la società bianconera è intenzionata ad attuare nel corso del prossimo lustro che si prospetta – come l’ultimo – di grandi successi.

Condividi
Articolo precedente
Juventus interessata a Lucas Moura
Prossimo articolo
marcos alonsoMarcos Alonso al posto di Alex Sandro: la Juventus ci pensa