Bernardeschi su Marchionne: «Un esempio per i giovani» – FOTO

bernardeschi
© foto www.imagephotoagency.it

Il cordoglio di tutto il mondo FIAT e il mondo Juventus per la morte del manager Sergio Marchionne. Bernardeschi lo ricorda in un tweet

La scomparsa improvvisa di Sergio Marchionne ha scosso tutta l’Italia e tutto il mondo della Juventus. Marchionne ha rappresentato un pezzo di storia del nostro Paese, ed oggi a compiangerlo ci sono i vertici Juve e i giocatori bianconeri. Federico Bernardeschi tramite il suo profilo twitter ha dedicato parole d’elogio e di stima per un uomo che è andato via troppo presto.  «Marchionne, imprenditore visionario, se n’è andato lasciandoci un enorme patrimonio culturale. La sua mentalità deve essere un esempio per i giovani di questo paese».

Marchionne era ricoverato presso a Zurigo dal 27 giugno per un intervento alla spalla. Nella fase successiva all’operazione ha avuto complicanze che si sono progressivamente aggravate, fino all’arresto cardiaco delle scorse ore. Sabato scorso i consigli di amministrazione hanno nominato il suo successore alla guida di Fiat Chrysler Automobiles, nominando amministratore delegato Mike Manley.

Articolo precedente
Women, Girelli e Sikora in visita allo Juventus Summer Camp
Prossimo articolo
de laurentiisDe Laurentiis saluta Marchionne: «Se ne va un grande uomo»