Connettiti con noi

News

Bernardeschi, rilancio in Nazionale: rendimento a confronto con la Juventus

Pubblicato

su

Bernardeschi, rilancio in Nazionale: rendimento a confronto in questa stagione tra l’Italia e la Juventus

La Nazionale come occasione importante di rilancio. Federico Bernardeschi si presenta all’appuntamento in azzurro con l’incombente desiderio di cancellare gli ultimi risultati, personali e di squadra, con la Juventus. La sconfitta con il Benevento ha fatto crollare qualche certezza nei bianconeri, il numero 33 carrarino è stato adattato nella posizione di terzino sinistro, rispondendo con generosità alle esigenze della squadra ma mostrando i limiti di un abito tattico che non è cucito nell’identikit del calciatore. Le qualificazioni al Mondiale, dunque, rappresentano un banco di prova importante per Bernardeschi, chiamato a riscattare una stagione altalenante alla Juventus…

Bernardeschi tra Nazionale e Juventus: rendimento a confronto

Lo conferma il confronto del rendimento tra Nazionale e Juve relativo alla stagione attuale. Per quanto riguarda i colori azzurri, infatti, Bernardeschi ha disputato 3 partite contro Estonia, Polonia e Bosnia, partendo dal primo minuto nelle prime due e disputando solamente 8′ nell’ultima gara di Nations League. Sinonimo di quanto il ct Mancini creda fortemente nel suo giocatore. Un gol, poi, messo a segno contro l’Estonia nel 4-0 finale.

Sono 35, invece, i gettoni messi a referto con la Vecchia Signora in questa stagione. Solamente in 12 occasioni, però, tra campionato, Champions League e Coppa Italia è partito dal primo minuto. Anche il bottino in fase realizzativa scarseggia: 0 reti stagionali, compensate comunque da tre assist.