Bernardeschi si prende la Juve. Crescita esponenziale e titolare fisso

bernardeschi
© foto www.imagephotoagency.it

Federico Bernardeschi in un anno è passato da riserva (82′ nello stesso periodo l’anno scorso) a titolare fisso nello scacchiere di Allegri

Federico Bernardeschi si è preso la Juventus. E ha fatto tutto da solo. L’esterno d’attacco, pagato l’anno scorso 40 milioni di euro, sta subendo una crescita esponenziale e ormai è da considerare un titolare fisso nello scacchiere di mister Allegri. L’apice delle sue prestazioni c’è stato mercoledì al Mestalla, ma la crescita risale già a metà dell’anno scorso. E proprio rispetto all’anno scorso si capisce la trasformazione di Bernardeschi: nella passata stagione il ragazzo aveva giocato solo 82′, mentre ora è fondamentale per la Vecchia Signora.

Articolo precedente
lippiEspulsione Ronaldo, Lippi attacca: «Uefa ammetta l’errore». E sul VAR…
Prossimo articolo
ronaldoCristiano Ronaldo, un silenzio sui social che fa rumore