Bigica: «Eliminare la Juve Primavera sarebbe un regalo per tutti»

© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore della Fiorentina Primavera, Emiliano Bigica, ha parlato alla vigilia della sfida in semifinale di Coppa Italia con la Juve

L’allenatore della Fiorentina Primavera, Emiliano Bigica, ha parlato alla vigilia della semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la Juventus.

PASSAGGIO DEL TURNO «Andiamo a giocare mercoledì questa semifinale contro la Juve con un po’ più fiducia e serenità, sapendo che sarà complicata ma che è aperta a qualsiasi risultato. Al momento le percentuali sono 51 Juventus e 49 noi: sarà una partita aperta. Sanno che siamo i campioni uscenti e che abbiamo fatto tanti sacrifici per mettere la coccarda l’anno scorso: speriamo di riuscirci anche quest’anno. Potrebbe essere l’ennesima finale che ci andremmo a giocare in questi anni e un’ulteriore iniezione di fiducia per il campionato».

SEMIFINALE«C’è la Juventus ma sarebbe stata una partita importante contro chiunque. A maggior ragione comunque contro di loro eliminarli e conquistare la finale sarebbe una soddisfazione doppia. Un regalo importante che faremmo a città, tifosi e società».

Condividi