Boattin: «Mancato un po’ di coraggio. Grazie ai tifosi presenti, è stato bellissimo»

boattin
© foto www.imagephotoagency.it

Lisa Boattin, difensore della Juventus Women, ha rilasciato un’intervista nel post-partita della sfida al Barcellona in Champions League

Ai microfoni di Sky Sport, Lisa Boattin ha rilasciato un’intervista. Il difensore della Juventus Women ha parlato dopo la sconfitta in Champions League contro il Barcellona. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

GAMA – «Non ho ancora incontrato Sara, ma è un’atleta al 100% e non si farà abbattere da questo. È stata sfortunata, ma sappiamo che su di lei possiamo sempre contare. È un esempio».

ATTACCO«Sicuramente abbiamo studiato la partita e sapevamo che avrebbero attaccato in tante. Si sapeva che loro sarebbero state forti e che avremmo dovuto correre. Prendere gol a fine primo tempo non è mai bello: se finisce 0-0, la ripresa la affronti in maniera diversa».

DISCORSO ALL’INTERVALLO «Ci siamo dette di continuare così, è mancato forse un pizzico di coraggio in più. Sì, è il Barcellona ma anche noi siamo la Juve. Siamo calate fisicamente nella ripresa anche».

TIFOSI«È stato bellissimo perché lo stadio era pieno. Si percepisce la svolta dopo il Mondiale, e grazie a tutti i tifosi che sono venuti a vederci».