Connettiti con noi

Hanno Detto

Bonucci: «C’era un po’ di emozione. È solo la prima, teniamo i piedi per terra»

Pubblicato

su

Leonardo Bonucci parla dopo la gara inaugurale degli Europei tra Italia e Turchia. Le parole del difensore sulla prestazione azzurra

Dopo la gara tra Italia e Turchia, prima partita di Euro 2020, il difensore azzurro Leonardo Bonucci parla a SKY Sport. Le sue parole.

«Quando cominci queste avventure un po’ di emozione ci deve essere che ti genera la voglia di giocare. Me la immaginavo così, è la strada che abbiamo intrapreso me l’ha fatta immaginare così e l’abbiamo realizzata. È solo la prima, piedi per terra. Le partite sono ravvicinate, le squadre ci conosceranno sempre di più ma sanno che giocando così potremo mettere in difficoltà tutti».

Ai microfoni di Rai Sport ha aggiunto:

«Abbiamo fatto ciò che dovevamo fare. Qualche errore di troppo a volte ma siamo stati bravi a temporeggiare. Ora recuperiamo le energie e pensiamo alla Svizzera. Giochiamo il calcio e questo è ciò che è cambiato con Mancini. Dobbiamo pensare partita dopo partita e guadagnare gli ottavi. Nove gare che non prendiamo gol, significa che c’è un gran lavoro di squadra. Dobbiamo solamente dire grazie ad attaccanti e centrocampisti. Chi gioca ed entra sa cosa deve fare. Lo stadio pieno mi ha emozionato, l’adrenalina è fantastica. C’è una luce in fondo al tunnel».